Bonus fiscale anche per chi acquista un immobile già ristrutturato

Tempo di dichiarazione dei redditi. Ma non tutti sanno che a fruire della detrazione Irpef del 50% non è solo chi ha effettuato lavori di ristrutturazione, ma anche chi ha acquistato un immobile ristrutturato. Infatti, l’art. 16-bis, comma 3 del Tuir (Testo unico delle imposte sui redditi), prevede la detrazione d’imposta sulle spese sostenute per l’acquisto o l’assegnazione di unità immobiliari sottoposti ad interventi di restauro e risanamento conservativo o di ristrutturazione edilizia eseguiti da impresa di costruzioni o da cooperativa edilizia, che provvedono entro 18 mesi dalla data del termine dei lavori, alla successiva alienazione o assegnazione dell’immobile. Tale termine è stato elevato da 6 a 18 mesi dalla recente Legge di stabilità per il 2015.

Leggi tutto

 Stampa  Email

Split payment, denuncia alla Commissione Europea

Presentata nei giorni scorsi a Bruxelles denuncia formale da parte delle associazioni imprenditoriali della filiera delle costruzioni ANCE, Anaepa-Confartigianato Edilizia, Cna Costruzioni e Aci-Produzione Lavoro sullo Split payment. La violazione contestata è l’incompatibilità della misura adottata dal Governo italiano con la direttiva europea sui pagamenti e con le misure a favore delle PMI contenute nello “Small business act”.

Leggi tutto

 Stampa  Email

/*facebook like*/
/* Google Plus */